Napoli: il tram di Capodimonte

15,00 Euro

Queste  pagine  sono  dedicate  a  quel  sistema  di  tramvie che univa  il  capoluogo  campano  ai  cosiddetti  “Comuni  del  Nord” (Miano, Secondigliano, Piscinola da un lato, Chiaiano, Marano, Mugnano,  Villaricca  e  Giugliano  dall’altro),  sfruttando  la direttrice  Museo  -  Capodimonte.  Nate  a  trazione  elettrica  nel 1899 dopo un tentativo abortito di creare una linea a vapore, le linee ‘di Capodimonte’ furono assorbite nel 1929 dalla Società esercente  le  tramvie  urbane,  continuando però  regolarmente  il loro esercizio, anche se riducendosi nel tempo, fino al 1960. Una piccola  tessera, ma certamente significativa, nel complesso ed articolato mosaico dei trasporti tramviari partenopei.

Autore: Andrea Cozzolino e Antonio Gamboni
Immagini: foto, cartoline e disegni
Pagine: 51
Anno: 2017

 


Da inserire:

  • Modello: Libro
  • Peso spedizione: 0.3kg.


facebook twitter
pagamenti

Copyright © 2018 Ferrovie.it - Shop - P.I. 08587411003 Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 54.161.71.87